Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione si accetta il loro utilizzo

«... derivante dalla parola greca “diaita”, ossia, stile di vita, la Dieta Mediterranea è una pratica sociale fondata sull’insieme del “savoir-faire”, conoscenze, tradizioni che vanno dal paesaggio alla tavola e che riguardano nel Bacino Mediterraneo le coltivazioni, la raccolta, la pesca, la conservazione, la trasformazione, la preparazione, la cottura ed in particolare il modo di consumare» - 16 novembre 2010, Nairobi, Dieta Mediterranea, Patrimonio Immateriale dell’Umanità - UNESCO

La dieta mediterranea è stata riconosciuta dall'Unesco nel 2010 come patrimonio intangibile dell'umanità in quanto modello alimentare e culturale in pericolo di erosione che minaccia la sua salvaguardia e la trasmissione alle generazioni future.

Il processo di globalizzazione in atto comporta perdite di conoscenze e pratiche che hanno contribuito storicamente a plasmare l’identità dei popoli del Mediterraneo e hanno configurato un universo ricco e complesso di cibo nel Bacino mediterraneo. Le conoscenze indigene su come riconoscere, coltivare e utilizzare colture locali vengono anche esse perse ad una velocità senza precedente. I modelli agricoli e rurali del Mediterraneo, su cui affonda le radici il modello alimentare e culturale mediterraneo, sono sempre più minacciati dalla predominanza di modelli di consumo importati.

I cambiamenti nelle relazioni intergenerazionali e inter-generi, nel ruolo delle donne nella società e nelle interrelazioni con il resto del mondo (turismo e migrazioni) stanno avendo importanti effetti sugli stili di vita mediterranei con una tendenza all’occidentalizzazione dei modelli di consumo alimentare.

Questi cambiamenti sono influenzati in gran parte dall’urbanizzazione, dall’organizzazione dell'orario di lavoro, dalla crescente partecipazione delle donne alla vita economica, da un minor numero di persone che compongono la famiglia, da una minore attitudine delle nuove generazioni alla socializzazione ed alla vita in comune con conseguente trasformazione dell’ambiente collettivo.

----

Visitate la pagine web del Forum sulle Culture Alimentari Mediterranee http://www.medfoodcultures.org/

 

Articoli correlati:

* Albanian consumer attitude and behaviour toward ethical values of agro-food products

* Consumer perceptions of agro-food products with ethical values in Serbia: an exploratory study

 

Share this post
FaceBook  Twitter  

Member Access